Sciatica, Cause e Rimedi per non soffrire
21 Luglio 2019
Zaino o Trolley? Qual è la postura corretta per prevenire il Mal di Schiena?
11 Settembre 2019

Cervicobrachialgia, Dolore dal Collo alla Mano

Cervicobrachialgia, Dolore dal Collo alla Mano: Sintomi, Cause e  Terapia.

 

La Cervicobrachialgia è una patologia del Rachide Cervicale che causa forti Dolori e fitte al Collo che si propagano, attraverso i nervi del plesso brachiale, alla Spalla, il Braccio, fino ad arrivare alle dita della Mano.

 

La cervicobrachialgia è stata categorizzata in base alla localizzazione del dolore:

  • Quinta Vertebra Cervicale C5: il dolore ha origine dal nervo che ha origine fra la vertebra C4 e la C5 e si manifesta nella zona del bicipite;
  • Sesta Vertebra Cervicale C6: il dolore si manifesta nel braccio, nell’avambraccio e arriva al pollice;
  • Settima Vertebra Cervicale C7: il dolore si manifesta nella zona posteriore del braccio, nell’avambraccio e arriva al dito medio.

 

CAUSE:

Ciò significa che a seconda del percorso del Dolore oppure delle dita della mano che vengono colpite, risulta facile capire quali coppie di vertebre sono disfunzionali, cioè non si muovono in modo Corretto oppure suggeriscono la presenza di una Protrusione o Ernia Cervicale.

 

SINTOMATOLOGIA

La cervicobrachialgia tende a manifestarsi su un solo lato del corpo (braccio destro oppure sinistro), anche se i pazienti colpiti dalla patologia in molti casi avvertono una sensazione di pesantezza in tutti gli arti.

I sintomi percepiti più comuni sono:

  • Dolore localizzato, molto intenso e spesso insopportabile;
  • Formicolii;
  • Rigidità muscolare: difficoltà nei movimenti del collo, del braccio e della spalla;
  • Sensazione di mano gonfia e fredda;
  • Arti intorpiditi;
  • Debolezza articolare;
  • Difficoltà nel compiere i più semplici gesti quotidiani;
  • Difficoltà nel  dormire.

 

CURE

La patologia della Cervicobrachialgia va valutata minuziosamente da FisioTerapisti esperti, in modo da individuare la Causa e la Gravità del  problema per applicare le Terapie corrette alla risoluzione del problema.

Per questo i trattamenti previsti sono:

– Sedute di FisioTerapia Manuale per ripristinare il corretto movimento del Collo

– In associazione a tecniche di Neuromobilizzazione, per ripristinare la corretta mobilità e conduzione degli impulsi di tutti i nervi interessati

– Sono consigliate delle docce calde o la borsa dell’acqua calda per ridurre i sintomi, rilassare le fibre muscolari e aumentare il drenaggio della circolazione linfatica e venosa;

– Estremamente utili sono tutti gli esercizi mirati alla Rieducazione della Postura e al rinforzo muscolare; 

– E’ sconsigliato il riposo prolungato;

 

 

Fisioterapista
Studio ALCO
Piazza Ercole Marelli, 18
27100 Pavia
Tel. 038222173